NOVITA'

INTERVENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PSICOSOCIALI

SIPAA ha messo a punto una metodologia per la valutazione del rischio da stress lavoro-correlato in conformità con il D. lgs. del 9 aprile 2008 nr. 81.

Tale intervento, condotto da uno psicologo del lavoro esperto in checkup organizzativi, prevede:

  • Incontro con la Direzione dell’Azienda e con gli attori della prevenzione: RSPP, Medico competente, RLS

  • Analisi preliminare per verificare la presenza di un alto tasso di assenteismo, turnover, conflittualità, contestazioni, infortuni in Azienda, tramite apposita check list compilata dal referente aziendale

  • Somministrazione di un questionario di analisi organizzativa per rilevare la presenza delle caratteristiche del lavoro identificate come potenzialmente pericolose per la salute fisica e psicologica del lavoratore (T. Cox, A .J. Griffith, E. Rial-Gonzàlez. Research on work-related stress. European agency for safety and health at work. Lussemburgo, 2000),

  • Elaborazione dati

  • Focus group con un gruppo di lavoratori appartenenti alle diverse professionalità dell’Azienda con l’obiettivo di approfondire quanto emerso dalle indagini precedenti e far emergere, eventualmente, ulteriori fattori di rischio (“quelli riguardanti le lavoratrici in stato di gravidanza, […] connessi alle differenze di genere, all’età, alla provenienza da altri Paesi”)

  • Stesura del report; presentazione e discussione dei risultati

  • Definizione delle eventuali misure correttive in collaborazione con i referenti aziendali


La somministrazione del questionario e l’elaborazione dei dati avvengono con garanzia di assoluto anonimato per i lavoratori che hanno preso parte allo studio.

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI contattateci: info@sipaa.it